Corpo docente

marzo 13, 2012 § Lascia un commento

 stefano vitale

Come corpo in marcia verso la sua evanescenza in un orizzonte di semplificazione. Si parla molto del “corpo docente”, ma poco viene affrontato, soprattutto nell’ambito della formazione, il tema del “corpo dei docenti” all’interno del loro agire educativo. Ma è solo un’ ambivalenza lessicale? « Leggi il seguito di questo articolo »

Il gioco ed il giocattolo. Il gioco non è un “passatempo”

luglio 31, 2011 § Lascia un commento

 stefano vitale

“Lanciare, correre, saltare sono dei movimenti spontanei dell’uomo. Basta provare a lanciare una palla ad un bambino per rendersi conto che il suo primo desiderio è quello di bloccarla, toccarla, rilanciarla con le mani o coi piedi. Nel vedere lo stesso bambino correre in un prato, rotolarsi per terra, rialzarsi, correre ci possiamo rendere conto che la sua scoperta del mondo passa attraverso quei movimenti ludici. Egli sta giocando e così si appropriadi quello spazioscoprendo possibilità d’azione e di piacere.” (Cotronea, Vitale,  1985, pag. 9). « Leggi il seguito di questo articolo »

Passioni

gennaio 15, 2011 § Lascia un commento

leggi il Tema Passioni, pubblicato su école 76, marzo 2010, cliccando qui

Alcuni articoli su Corpi

gennaio 15, 2011 § Lascia un commento

  • Apologia dell’insegnare, Mantegazza, n° 77
  • Il cinema fatto dai bambini, Vitale, n° 75
  • La centralità del quotidiano nell’educazione, Conserva, n° 70
  • Tema  A scuola con i corpi  n° 56
  • Pedagogia della differenza, Casentino, n° 56
  • L’attuale post-human, Spena, n° 40
  • Diversità a scuola, Canevaro, n° 30
  • Tema Messaggi e paesaggi del corpo, n° 28
  • Evoluzione post-moderna, n° 28
  • La mancanza del corpo, Gamelli, n° 14
  • Quel rumore là in fondo, Dinelli, n° 7
  • Tema “Foucault a scuola” n° 9